domenica 11 gennaio 2015

ALLOSAURUS E' DENOMINATO "IL LEONE DEL GIURASSICO"

L'Allosaurus era un dinosauro carnivoro vissuto verso la fine del Giurassico superiore da 156 a 140 milioni di anni fa. Questo teropode era lungo dai 9 ai 12 metri ed alto circa 3,75 metri alla spalla e il suo peso poteva raggiungere i 4,5 tonnellate.
Questo predatore essendo molto veloce negli spostamenti andava a caccia di sauropodi e si nutriva anche di altri predatori per eliminare la concorrenza. L'Allosaurus essendo nel suo periodo uno dei più grossi carnivori in circolazione è stato denominato Il leone del giurassico. Segni evidenti dei denti degli allosauri erano presenti sui fossili di Apatosaurus. Rispetto ad altri carnivori della sua stazza l'allosauro poteva balzare nel ferire le sue prede senza rimediare danni avendo un grande cranio, delle zampe anteriori non molto sviluppate e una lunga e rigida coda.

Le zampe anteriori dell'allosauro misurano 1,6 metri ed erano massicce anche se poco sviluppate, dotate di tre dita rispetto alle zampe posteriori che ne aveva quattro. Un dito nelle zampe posteriori era rivolto all'indietro e gli artigli assomigliavano a quelle di un rapace odierno ossia l'aquila.
ALLOSAURUS PREDATORE INFALLIBILE DEL GIURASSICO
SCHELETRO DI ALLOSAURUS
I denti di un allosauro erano seghettati e ricurvi con una mascella che poteva raggiungere gli 80 cm. Quando attaccava prede enormi come i sauropodi, l'allosauro feriva la sua preda tramite un morso aspettando che l'animale moriva per un'emorragia. Tecnica completamente diversa rispetto al Tyrannosaurus Rex visto che quest'ultimo mordeva e uccideva immediatamente la sua vitima. Un'arma molto potente di questo carnivoro era l'olfatto molto sviluppato dove è un ottimo metodo per scovare le sue prede. Sicuramente l'allosauro si è adattato alla caccia di questi grossi sauropodi perchè l'ecosistema rispetto al precedente e al cretaceo superiore offriva prede di enormi dimensioni. Alcuni scienziati ipotizzano che l'allosauro viveva in branco per cacciare gli enormi sauropodi.

Attaccava dinosauri di medie dimensioni effettuando degli agguati balzando sulla preda ferendola con i suoi artigli affilati. In branco invece l'allosauro poteva seguire le grosse mandrie per cacciare gli enormi sauropodi isolando gli esemplari più vecchi.
ALLOSAURUS UN TEMIBILE PREDATORE DEL GIURASSICO
ALLOSAURUS FRAGILIS
Con la riproduzione costante dei sauropodi le prede abituali dell'Allosaurus erano composte dai cuccioli o giovani esemplari che dovevano ancora instaurarsi in un branco. Sicuramente quando le uova di allosauro si schiudevano venivano protette nei primi giorni di vita dai genitori. I cuccioli di questo predatore erano già in possesso di denti ricurvi e andavano a caccia di insetti, lo stato adulto veniva raggiungo verso i 7 anni di vita. Le ossa degli allosauri sono state ritrovate in Europa soltanto in Portogallo mentre negli Stati Uniti nel Wyoming, Sud Dakota, Colorado, Nuovo Messico, Montana, Oklahoma e inoltre sono stati rinvenuti molti altri fossili nella Formazione Morrison nell'America sud-occidentale. Il nome di allosaurus fragilis venne dato da Othniel Charles Marsh nel 1877 trovando uno scheletro a Garden Park in Colorado.

16 commenti:

  1. Grazie è sempre interessante ripercorrere la storia del passato

    RispondiElimina
  2. Bell'articolo, semplice e chiaro! ^_^

    RispondiElimina
  3. Molto interessante,grazie per le informazioni.

    RispondiElimina
  4. Ciao, devo far leggere questo post a mio figlio, è un appassionato di dinosauri, è veramente molto utile.

    RispondiElimina
  5. Il mondo dei dinosauri è veramente vasto ed io l'ALLOSAURUS non l'avevo mai sentito nominare. Grazie per le informazioni che girerò a mia figlia che adora i dinosauri.

    RispondiElimina
  6. Un post veramente interessante, i dinosauri sono tantisismi e questo ancora non lo conoscevo, grazie delle info, ho letto con piacere il tuo articolo!

    RispondiElimina
  7. Quante cose sto imparando seguendo il tuo blog !! Questo ancora non lo coscevo !! Grazie !

    RispondiElimina
  8. Più leggo i tuoi post più mi rendo conto che ne so davvero poco di animali e natura...ma c'è sempre tempo per imparare ;) Un abbraccio
    Giovanna

    RispondiElimina
  9. Grazie per le tue informazioni sugli animali, non conoscevo questo Allosaurus, davvero interessanti, leggendo i tuoi post imparo a conoscere nuove cose che prima non sapevo.

    RispondiElimina
  10. Se questo predatore sarebbe esistito ancora oggi non credo che avremmo molti cacciatori in giro per le foreste

    RispondiElimina
  11. Ciao!! Non avevo mai sentito l'Allosaurus come dinosauro ma ti ringrazio per avermelo fatto conoscere con questo post interessante! Mi iscrivo molto volentieri al tuo blog!! Un caro Saluto e Buona giornata ;)

    RispondiElimina
  12. IL LEONE DEL GIURASSICO mi è nuovo grazie per le info

    RispondiElimina
  13. ho scoperto per caso il tuo blog e già lo adoro, vado pazza per i dinosauri *-*

    RispondiElimina
  14. Ottima descrizione, io e mio figlio leggiamo tutti i tuoi post con molto interesse :)

    RispondiElimina
  15. mai sentito grazie per tutte le informazioni molto interessanti ;) ottimo post !

    RispondiElimina
  16. articolo molto interessante,grazie !

    RispondiElimina

Aggiungi un commento, grazie